ACLI SAVONA
ACLI SAVONA

Cammino di pace

6° CAMMINO DI PACE -1 GIUGNO 2019

 Sabato 1 giugno 2019, sotto un sole caldo e finalmente estivo, si è svolta la “marcia per la pace” organizzata dal circolo ACLI di Cogoleto Helder Tamara; Il cammino di pace di quest’anno ha preso ispirazione dall’articolo 9 della nostra costituzione italiana in cui si recita che è compito della repubblica tutelare il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione. La manifestazione ha avuto inizio alle ore 10,00 presso la sala consigliare del comune di Cogoleto dove le autorità hanno potuto portare il loro saluto; inoltre è stato proiettato un video di Alexander Langer del 31 dicembre 1994 sulla convivenza interetnica e fra culture.

marcia pace.jpg

Intorno alle ore 12,00 tutti i partecipanti si sono recati presso il molo dove era prevista la partenza della marcia; in questo luogo c’è stato un primo momento di riflessione dedicato all’ascolto della bellissima canzone “Mare nostro”dei Gang il cui testo è davvero toccante e le parole chiave sono pace e speranza. Dopo un applauso di incoraggiamento e una bella foto di gruppo come ricordo i partecipanti si sono messi in cammino lungo la passeggiata di Cogoleto. Arrivati alla fine del paese in direzione ponente c’è stato l’incontro con Fra Giuseppe della  "Fraternità francescana" dei Piani di San Giacomo; questo secondo momento di riflessione è stato interamente dedicato all’enciclica “Laudato si” di papa Francesco in cui è forte il tema dell’amore per la natura, tutto ciò che ci circonda è stato creato da Dio per noi, e quindi sta a noi uomini prendercene cura come un dono prezioso. La comitiva si è rimessa in cammino lungo la passeggiata che da Cogoleto porta a Varazze, passeggiata davvero bella perché immersa nella natura: da un lato il mare e dall’altro il verde; lungo questo percorso si può godere di un bel panorama e in giornate calde come questa si può godere anche del fresco all’interno delle lunghe gallerie.

Marcia pace 2.jpg

Arrivati a Varazze si è tenuto il terzo momento di riflessione dedicato alla lettura di alcune righe di Erry De Luca ed infine verso le 14.00 presso il porto si è potuto consumare il pranzo al sacco. Circa un’ora dopo tutti si sono rimessi in cammino e, dopo un quarto momento di riflessione dedicato alla lettura di una preghiera di San Francesco, la passeggiata è continuata alla volta di Celle ligure. Il caldo era davvero intenso e l’aria che fino a questo momento aveva reso il sole più sopportabile lentamente è andata svanendo. Erano circa le ore 17.00 quando il gruppo di camminatori si è fermato presso la vecchia stazione ad Albissola Capo per rinfrescarsi, mancavano ancora pochi chilometri all’arrivo. Prima delle 18.00 tutti i partecipanti hanno raggiunto il traguardo previsto per la marcia ossia piazza Mameli a Savona, dove si è tenuto un ultimo momento di raccoglimento con i rintocchi della tradizionale campana.  infine è stata scattata una bella foto ricordo, sicuramente diversa da quella fatta alla partenza perchè il viso era senza dubbio più abbronzato. .E’ stata una bellissima esperienza, ottimo il rapporto che si è creato tra i partecipanti che durante il cammino sono stati allegri ed uniti dallo stesso spirito di pace.

Francesca - Servizi Civile 2019