Il circolo LO ZABIRINTO ha vinto il bando EFFETTO MOLTIPLICATORE

Ecco il progetto :

 

Riqualificazione delle aree verdi pertinenti la scuola elementare di Cairo Montenotte, mediante l’insegnamento ai bambini delle buone pratiche atte alla creazione di un’agricoltura comunitaria su piccola scala per una migliore convivenza tra uomo e ambiente:

-        creazione di un orto didattico e di un percorso sensoriale secondo i principi dell’agricoltura naturale;

-        realizzazione di compostiere per chiudere il ciclo del consumo;

-        piantumazione con alberi e fiori per la valorizzazione e la fruibilità dell’area;

-        realizzazione di un impianto d’irrigazione goccia a goccia e pacciamatura per il risparmio idrico e la protezione del suolo;

-        creazione cartellonistica informativa: in particolare riporteranno l’illustrazione del tipo di colture e del processo naturale di compostaggio, l’interazione con l’ambiente e gli animali (in particolare insetti come metodo ecosostenibile).

-        se ritenuto opportuno ed utile sarà possibile installare dei “nidi” o casette per ospitare animali locali (in particolare uccelli e/o pipistrelli).

e gli obbiettivi : 

Educare le nuove generazioni ad un rapporto consapevole con la terra e  il cibo come forma di supporto ad una nuova socializzazione. Rendere i bambini protagonisti della produzione di ciò che mangiano e dell’impatto che esso ha sull’ecosistema e sulla società intera. Sostenere il diritto alla crescita in un ambiente sano e cooperativo (ad esempio lo spazio messo a disposizione dalla scuola permetterà la creazione di giochi di strada tradizionali, su zone di cemento inutilizzate)

Questo primo progetto dovrebbe essere l’inizio di una serie di iniziative sociali, ambientali ed educative che, a cascata, potranno essere sviluppate con la collaborazione di tutta la cittadinanza in collaborazione con associazioni del territorio.